PATOLOGIE DELL'INFANZIA

Artrite Transitoria dell’Anca (Raffreddore Dell’Anca)

Che cos’è l’artrite transitoria dell’anca?

Si tratta di una infiammazione temporanea dell’anca, chiamata comunemente, raffreddore dell’anca, che può causare dolore e zoppia nei bambini.
La zoppia che avviene in un bambino in età dai 2 ai 7 anni è una delle cause più frequenti di accesso presso un pronto soccorso. I genitori spesso sono spaventati per la presenza di una sintomatologia dolorosa in assenza di un trauma noto che si presenta come incapacità del bambino ad appoggiare l’arto inferiore a terra. Nell’età compresa tra 2 e 8 anni la causa più frequente di zoppia è la coxalgia fugace o artrite transitoria dell’anca.

 

Quali sono i sintomi dell’artrite transitoria dell’anca?

La comparsa della sintomatologia è rapida, così come un raffreddore (da qui il termine “raffreddore dell’anca”) e il piccolo paziente rifiuta di appoggiare a terra l’arto colpito e a volte persino di camminare.

I sintomi principali possono includere:

  • zoppia
  • dolore alla coscia o al ginocchio (nessun dolore all’anca)
  • rifiuto di camminare (quando il dolore è molto forte)
  • pianto e irritabilità (nei bambini più piccoli)
  • quando il bambino sta seduto sta bene o gioca normalmente e spensieratamente.

 

Che cosa causa l’artrite transitoria dell’anca?

Il raffreddore dell’anca non ha una causa specifica. Spesso è associata a un evento virale avvenuto anche due o tre settimane prima e che comporta una sinovite, ovvero una infiammazione di una struttura anatomica molto innervata all’interno della articolazione, con conseguente formazione di liquido nell’articolazione e quindi una difficoltà importante di movimento e un dolore molto significativo.
È quindi comprensibile la corsa dal Pediatra o al Pronto Soccorso per il timore di un grave danno funzionale dell’arto inferiore.

 

Come viene diagnosticato il raffreddore dell’anca?

Un esame clinico accurato di tutto l’arto inferiore, dal piede al bacino, può aiutare a escludere l’interessamento di una patologia a carico del piede, della caviglia, della gamba e del ginocchio, mentre può mettere in evidenza una resistenza alla mobilità dell’anca.

Transient Synovitis Hip Ultrasound

Ecografia Artitre Transitoria dell’Anca

La prassi in genere non richiede l’esecuzione di esami ematici in un bambino in buono stato di salute, senza febbre che comunque gioca e si nutre normalmente.
Fondamentale per la diagnosi sono:

  • una accurata storia famigliare da parte della madre
  • la valutazione clinica
  • l’ecografia dell’anca

Lo studio ecografico permette di evidenziare la presenza di versamento articolare, che è un segno dell’infiammazione e per il follow up.

La diagnosi di artrite transitoria dell’anca viene posta in considerazione:

  • dell’età del bambino
  • della modalità di comparsa e della sintomatologica.

 

Il trattamento dell’artrite transitoria dell’anca

Si tratta di una patologia che tende a risolversi spontaneamente con il solo uso di:

  • farmaci antinfiammatori
  • riposo per la durata è di circa 7-10 giorni

Se chiaramente la sintomatologia e il versamento dovessero permanere oltre il mese, sarà necessario eseguire ulteriori esami strumentali (Radiografia, RMN, scintigrafia, ecc) per escludere patologie differenti.
Questo rende indispensabile rivedere il piccolo paziente sino a completa guarigione.

L’esperienza del professor Portinaro

Il Professor Portinaro è uno dei chirurghi più esperti al mondo per il trattamento delle patologie dell’anca, compresa la ricostruzione dell’anca, e ha maturato in questo campo un’esperienza ultratrentennale.

Durante la sua carriera come chirurgo ortopedico ha eseguito personalmente circa 5.000 ecografie per la diagnosi dell’artrite transitoria dell’anca e relativo follow-up.Prof.

RISORSE PER I PAZIENTI

Scopri come il professor Portinaro si occupa dei suoi pazienti:

LA RICERCA

Scopri l’attività di ricerca scientifica del Professor Portinaro: