Una serata di solidarietà in riva al lago. Venerdì 15 settembre, dalle ore 21 presso l’esclusivo locale Sestino Beach Club di Desenzano, verrà presentato il libro “2904 Check-in” che il noto designer milanese Marco Bonetto ha dedicato al sostegno dei progetti a favore dei bambini con disabilità neuromotorie seguiti da Fondazione Ariel.

Marco Bonetto, firma pluripremiata in tutto il mondo di celebri progetti per la produzione industriale e automobilistica, al timone dello storico brand “Bonetto Design” e professore presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, ha deciso di sostenere i progetti di Ariel attraverso il suo ultimo libro, frutto di oltre 45 anni di viaggi fra i quattro angoli del globo per raggiungere i propri clienti, oltre che per piacere.

Da anni scrive una sorta di diario per non dimenticare questi scorci di vissuto, avventure ordinarie e straordinarie, condite da spunti ironici e divertenti fra cielo e terra. Una memoria personale, appunti da rileggere in anni più tranquilli, che oggi si sono trasformati in un libro fruibile e tutti – edito da Edizioni del Faro e aperto dalle prefazioni di cari amici, il presentatore e comico Beppe Braida e il poeta e scrittore impegnato Biagio Arixi – e dedicato a raccogliere fondi di beneficenza attraverso l’Associazione Rodolfo Bonetto Onlus, fondata in memoria di Rodolfo Bonetto, uno dei padri storici del design italiano nonché padre di Marco che ne ha ereditato la professionalità e l’english humor.

Il libro “2904 Check-in” e il progetto di beneficenza connesso verranno presentati a partire dalle 21 venerdì 15 settembre presso il “più rinomato salotto del Lago di Garda”, il Sestino Beach Club, in uno speciale Charity Party in cui il mondo del design, dell’imprenditoria, della cultura e dello spettacolo si incontreranno per una giusta causa. A condurre l’evento un presentatore d’eccezione, Valerio Merola, viso noto della televisione che per anni ha portato il sorriso nelle case degli italiani.

La serata, ricca di ospiti e di sorprese, sarà dedicata al buon umore e al sorriso: sarà l’occasione infatti per regalare gioia e felicità con una raccolta fondi benefica a favore dei progetti di Fondazione Ariel, ente no profit che dal 2003 aiuta le famiglie (oltre 40.000 mila in Italia) di bambini con paralisi cerebrale una malattia neurologica che ha ripercussioni invalidanti sul sistema muscolo-scheletrico. I fondi raccolti andranno a sostenere le attività dedicate a questi piccoli e ai loro familiari: momenti ricreativi; orientamento medico e supporto psicologico e sociale alle famiglie; counseling telefonico e on line, corsi di sostegno per genitori e siblings (fratelli e sorelle di bambini con disabilità); convegni di informazione e formazione per familiari, volontari, insegnanti e operatori sanitari; e infine, progetti di ricerca scientifica, per migliorare la qualità di vita di questi bambini, sviluppando la conoscenza, il trattamento e la cura di queste patologie.

La serata sarà quindi più che una semplice presentazione di un libro, sarà una occasione di solidarietà, una festa a cui prenderanno parte personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura e in cui non mancheranno brindisi e regali.

 

SAVE THE DATE!
Venerdì 15 settembre, dalle ore 21
Sestino Beach Club
via Agello 41/a, Desenzano
Ingresso 40€ con aperitivo + cena di gala + spettacolo musicale + copia omaggio del libro “2904 Check-in”

 

Per info e prenotazioni
Laura Armanini cell.335.6247395 lmvarmanini@gmail.com
www.associazionerodolfobonetto.it
Sestino Beach Club cell. 329.2472452 info@sestinobeach.it
www.sestinobeach.it 
Fondazione Ariel cell. 377.152357 fondazione.ariel@humanitas.it
www.fondazioneariel.it